This website or third-party tools used by this site make use of cookies necessary for the operation and useful to the purposes outlined in the 'Cookies policy'.
By closing this banner, scrolling through this page, clicking on a link or continuing navigation in any other way, you consent to the use of cookies.



Gatto chiuso in cantina ubriaco    Era scomparso da casa, e i suoi umani erano in preda alla disperazione perché non riuscivano a ritrovarlo. Dopo un periodo di quasi due mesi lontano dalla sua abitazione, la sua famiglia aveva quasi perso le speranze di ritrovarlo.

   Il bellissimo Angora Turco era rimasto inavvertitamente chiuso nella cantina vinicola dei vicini: durante questo periodo il gatto avrebbe rotto alcune bottiglie di vino per berne il contenuto. Questo ha permesso all’animale di non incorrere forse in disidratazione, ma che ha causato un preoccupante livello di alcol nel circolo sanguigno Quando lo hanno ritrovato, il micio era visibilmente dimagrito e... alticcio! Il gatto, Aljosha, è già stato ribattezzato come ”Hangover Cat”, il micio con i postumi da sbornia.

(Fonte: amoremiomiao)